logo
  • Email
    dozza@annadozza.com
  • Telefono
    +39 347 9694157
    • 29 DIC 14
    • 0
    Il buon esempio…

    Il buon esempio…

    Il buon esempio della famiglia è la formula magica per insegnare ai bambini le regole del mangiar sano.

    Sono le abitudini alimentari della famiglia a condizionare quelle dei bambini. Le preferenze e le scelte dei genitori, così come l’abitudine a mangiare insieme, almeno una volta al giorno, rappresentano fattori molto importanti.

    Attenzione alle porzioni! I bambini non devono mangiare il doppio degli adulti, al contrario. Non eccedere nel consumo di alimenti di origine animale, in particolare carne e formaggi e attenzione ai fuoripasto.

    Non offrire merende troppo ricche di grassi che, oltre ad appesantire il bilancio energetico, tendono a saziarli e di conseguenza ad impoverire i pasti principali (pranzo e cena).

    Attenzione alle bevande. I succhi di frutta, le bevande zuccherine (a base di cola o tè), le acque aromatizzate e gli yogurt da bere (che in realtà sono veri e propri alimenti travestiti da bevande) rappresentano solo un eccesso di zuccheri e calorie. L’acqua è l’unica bevanda sana adatta a grandi e piccini.
    Andid

    Leave a reply →

Photostream